In edicola e fumetteria il numero di mggio 2021 della ormai leggendaria Fumo di China (€ 4,00). Ecco il sommario della rivista, comunicato dalla redazione.

I primi manga autoprodotti
(copertina inedita di Ryo Iha a presentare la prima collana italiana sui manga autoprodotti in Giappone)

Editoriale
Continuiamo con tanta cautela… e tanti fumetti
(la riaperta di musei, mostre e cinema con le notizie e avvenimenti nel mercato italiano delle nuvolette)

News dal mondo
(le novità più sfiziose e meno segnalate da Italia, Francia, Stati Uniti e Giappone, con qualche anteprima inedita)

DOSSIER Shin Manga con le dojinshi
Mille manga-progetti
(intervista esclusiva a Davide Castellazzi, sulla nuova collana di manga autoprodotti per Shockdom)

Di fumetto, cinema e giornalismo
(metti una sera su Skype con Ann Nocenti, a chiacchierare con gusto dei suoi progetti & fumetti vecchi e nuovi)

Leggere è un po’ un… “Vorticerosa”
(colloquio a tutto campo fra arte, fumetti e web con Rosa Puglisi e le sue esperienze a 360 gradi con It Comics)

Tamburo continua a suonare
(incontro con Michele Mordente sulle sue nuove iniziative editoriali, da Stefano Tamburini ma anche Paz e oltre)

Graphic novel d’artista
(due casi sfiziosi raccolti e raccontati da Ferruccio Giromini di “quando non sono i fumettari a fare fumetti”)

The Phantom… “made in Taranto”
(la storia e la carriera multiforme di Angelo Todaro, tra passato glorioso e presente ricco d’iniziative)

L’altra metà del fumetto
(finalmente disponibili gli atti del convegno sul contributo femminile all’affermazione della Nona Arte in Italia)

Eternamente Corto
(l’incredibile vitalità di un classico, con la conclusione dell’edizione tascabile del “bel marinaio” di Hugo Pratt)

Nei cieli di Miyazaki
(una sfrenata e commovente avventura di Nathan Never che anticipa al meglio la festa dei suoi primi 30 anni)

Dall’Irlanda con passione
(nel ciclo d’interviste di FdC a personalità di cinema e teatro, tocca al regista Lorcan Finnegan sui “suoi” fumetti)

E ancora…
7 pagine di recensioni per orientarsi nel mare magnum delle edicole, fumetterie e librerie italiane, più le rubriche Il Podio (i top 3 del mese), Pollice Verso (un exploit in negativo), Il Suggerimento (per non perdere uscite sfiziose), Niente Da Dire (la rubrica curata dall’omonimo portale fondato da Daniele Daccò, Furibionda e Onigiri Calibro 38), approfondimenti (stavolta su Aladino di Terranova & Mattotti, Tutti i colori del giallo e Picsou Magazine sull’Inducks) e gli Strumenti (sulla sempre più numerosa saggistica dedicata ai fumetti, in particolare il libro Mr. Bin – Architetture per il Deposito di Scrooge McDuck e la rivista annuale Manga Academica n.13)!

Post correlati