Il volume dedicato al meglio del Braccio di Ferro italiano, proposto in libreria da Salani (372 pp. in b/n, brossura con alette, € 16,90) e curato e realizzato dalla vostra intrepida Sbam-redazione, raccoglie unanimi consensi.

È stato recensito da par suo anche da Luca Boschi – decano dei critici del Fumetto in attività – tra le pagine del nr. 6 di I protagonisti del Fumetto – Braccio di Ferro (144 pp. in b/n, aprile 2021, € 5,90), la serie che Editoriale Cosmo sta proponendo in edicola da alcuni mesi con apprezzabile successo, alternando storie di autori italiani con altre classiche americane, tra Sagendorf e autori successivi. Giova precisare che nessuna delle storie comprese nel volume Salani sono comparse anche su questa serie, e viceversa, quindi l’acquisto combinato non comporterà doppioni per i lettori.

Il volume è stato molto apprezzato anche da Lorenzo Barberis su Lo Spazio Bianco, con questa ampia recensione, per la quale ringraziamo l’autore.

Insomma: per chi ha conosciuto e amato Braccio di Ferro negli anni del suo massimo splendore, per chi non lo conoscesse e volesse approfondirne ogni aspetto, per chi ha apprezzato l’epopea dei “giornaletti” delle storiche Edizioni Bianconi (a proposito delle quali, permetteteci di ricordavi ancora una volta anche i nostri Sbam! Libri, Pinocchio e Orpolina!), per chi semplicemente ha voglia di leggere ottimi fumetti del tempo che fu, le occasioni non mancano di certo!

Post correlati