Torniamo a parlare di Wow Spazio Fumetto, il museo milanese dedicato alla Nona Arte, ben noto ai lettori di Sbam! Comics. È una realtà importante e dinamica, che da quasi 10 anni propone mostre e iniziative impedibili per i fan della Nona Arte e dintorni: ma proprio la sua natura di realtà espositiva che antepone la passione e l’entusiasmo a logiche strettamente manageriali (biglietti d’ingresso a prezzi più che accessibili, moltissime proposte addirittura gratuite, mostre selezionate soprattutto per il loro valore artistico che non per la loro popolarità…), soffre di difficoltà economiche, senza ricevere aiuti neppure dalle istituzioni locali. Con buona pace dell’attenzione alla cultura.

Ne ha parlato anche Repubblica, in questo articolo dello scorso 13 maggio, a firma Stefano Rossi. E torneremo a parlarne noi di Sbam!, come facciamo su ogni numero della nostra rivista digitale.

 

Post correlati