Anche il mondo del Fumetto si è mobilitato in questo periodo incredibile del coronavirus: così autori ed editori cercano di “far compagnia” a tutti noi, chiusi in casa per l’azione di contrasto alla diffusione del Covid19.
In questa serie di post vi rimbalzeremo tutte le operazioni di cui verremo a conoscenza, in modo che tutti possiate/mo approfittarne. È la volta dell’associazione culturale Amys, il fans club di Martin Mystère.

«Eccoci a voi, incolte moltitudini (come chi c’era si ricorderà venivamo apostrofati dal BVZM una quarantina d’anni fa)», spiegano i martinmysteriani.  «AMys – che non può mai stare ferma – ne ha combinata un’altra delle sue nonostante risenta come tutti il blocco del virus.

Attenzione: naturalmente anche noi aderiamo e sosteniamo la campagna sanitaria e statale Io resto a casa. Ma noi siamo mysteriani e a noi non basta dirvi di non uscire. Quello lo fate già da soli perché noi Piccoli Detective dell’Impossibile siamo gente responsabile. Quindi, siamo qui per dirvi: non siete soli. E non solo a parole, ma anche con i fatti.

 Infatti, un po’ ispirati dall’esempio di altre realtà ma soprattutto in carenza di contatti con voi, abbiamo pensato che se la montagna non va a Maometto e le fiere chiudono, Maometto andrà alla montagna e le fiere (o parte di esse) ve le portiamo a casa. Per dirla in parole povere, volete vedere degli artisti all’opera? Vi piacerebbe portarvi a casa degli sketch? Desiderereste partecipare ad una conferenza dei vostri autori preferiti? Ansiosi di scoprire chi sono i vincitori del Premio Atlantide?

 Ebbene, dal 29 marzo per due settimane tutti i vostri sogni e desideri saranno avverati in quanto AMys con il sostegno, l’aiuto, la disponibilità e l’amicizia di una ventina di autori & artisti mysteriani ha organizzato il M.A.C. la prima fiera del fumetto direttamente a casa vostra, portando nelle vostre dimore quello che Cartoomics o Collezionando mettevano nei padiglioni!

 Ogni giorno rilasceremo un video diverso in cui diversi autori e disegnatori ci terranno compagnia in questi giorni di clausura. Inoltre, alla fine del M.A.C., sorteggeremo tra i soci regolarmente iscritti che abbiano postato almeno un commento ai video i vincitori degli sketch realizzati dai nostri disegnatori mysteriani. Insomma, la Benemerita non si ferma. Non fatelo neppure voi. Siamo mysteriani, siamo forti. Ce la faremo anche questa volta!».

Post correlati