Ancora coronavirus protagonista. Gli sconquassi provocati dalla diffusione del morbo (e dalla prevenzione alla diffusione medesima) colpiscono anche Cartoomics, la manifestazione milanese per la quale anche noi di Sbam! eravamo pronti.

Prima con una laconica comunicazione su Facebook, poi cambiando la data sull’home page del sito ufficiale, infine diffondendo il comunicato che trovate a fine post, l’organizzazione ha fatto sapere che le nuove date sono quelle del 2-4 ottobre prossimi.

Nulla da eccepire sulla decisione di rinviare la manifestazione, vista la situazione generale e le normative regionali. Ma è sulla scelta delle nuove date che invece eccepiamo eccome, considerando la vicinanza con Lucca Comics, in calendario dal 28 ottobre al 1° novembre, e addirittura la contemporaneità (ebbene sì) con Romics d’autunno!
Sovrapposizioni che mettono le realtà piccole come la nostra in grave difficoltà, per la logistica e più ancora per i calendari editoriali: è del tutto ovvio che le novità che avevamo preparato per marzo non saranno più tali a ottobre e che prepararne all’altezza sia di Cartoomics che di Lucca in date così vicine non sia cosa indolore.
E non finisce qui. I Galactus di Cartoomics ci hanno infatti aggiunto il carico, visto che nell’inusuale posizionamento ottobrino la kermesse sarà unita a Milan Games Week: stesse date e padiglioni attigui, insomma in tutto e per tutto un’unica fiera, dove – ahinoi – non è difficile immaginare quale sarà la parte più sacrificata.

Ma tant’è.

Comprendiamo che per un colosso come Fiera Milano, un evento dedicato ai fumetti sia poca roba rispetto alla moda, ai mobili , al turismo e quant’altro, però almeno un lieve innalzamento di pressione arteriosa ce lo concederete…
Dateci il tempo di digerire la notizia e di riorganizzarci e vi faremo sapere tutto sulle prossime Sbam-iniziative, conseguenti e già programmate.

Nel frattempo, se gradite, eccovi il comunicato stampa ufficiale:

«Milano, 27 febbraio 2020.Cartoomics, l’evento di Fiera Milano dedicato al mondo del fumetto, dell’editoria e dell’intrattenimento, previsto inizialmente dal 13 al 15 marzo, è stato posticipato dal 2 al 4 ottobre 2020 nei padiglioni di Fieramilano, a Rho.
La manifestazione si svolgerà, per la prima volta, in concomitanza con Milan Games Week, la più importante manifestazione italiana dedicata al gaming. Un appuntamento ulteriormente arricchito dalla presenza di TELL MI, la nuova cornice espositiva dell’evento, che accoglierà le ultime proposte editoriali per i giovani.
La scelta di posticipare Cartoomics, giunto alla sua 27esima edizione, è dettata dal senso di responsabilità degli organizzatori al fine di tutelare al meglio la salute di visitatori, aziende espositrici e partners, a seguito dal rapido evolversi della diffusione del Covid-19.
Dal 2 al 4 ottobre 2020 avrà luogo quindi un evento che sarà il punto di riferimento per gli appassionati di comics, cinema, editoria, videogames e intrattenimento, un luogo ideale che guarda alle nuove generazioni».

Post correlati