Nel 2014, Milo Manara aveva realizzato una cover speciale per una nuova serie Marvel dedicata alla Donna Ragno: la sua illustrazione provocò proteste e rimbrotti, giudicata troppo sexy e misogina.

Intervenne anche Frank Cho, grande artista americano a sua volta decisamente abile nel disegnare figure femminili, “soccorrendo” con una serie di sue copertine l’artista italiano.
Non servì: la polemica proseguì ancora, qualcuno giudicò la postura anche antianatomica, in quanto del tutto impossibile per un corpo umano.

Cinque anni dopo, però, ecco arrivare la modella Ivy Pole a smentire almeno quest’ultima affermazione: è infatti riuscita a posizionarsi esattamente come la Jessica Drew manariana, per questa foto – che sta comprensibilmente furoreggiando in Rete – realizzata da MC Illusion Photography, con un “costume” realizzato in body-painting da JP Designs.

Post correlati