Alessandro Bilotta – Matteo Mosca, Il lato oscuro della Luna, 120 pp. in b/n, Sergio Bonelli Editore, € 20,00

Scritta da Alessandro Bilotta e disegnata da Matteo Mosca, Il lato oscuro della Luna propone come protagonista proprio l’enigmatico satellite, signore (o meglio Signora, perché da sempre la Luna è madrina dell’universo femminile) delle maree e degli umori, della follia e dei cicli della germinazione vegetale.

Lloyd ha infatti coronato il suo sogno d’infanzia: diventare un astronauta. Ora finalmente è in viaggio verso la Luna. Ma, all’improvviso, l’avventura diventa un incubo. Com’è possibile che i suoi compagni siano spariti senza lasciare traccia? Perché la sua mente è assediata da dolorosi ricordi? Forse le risposte sono nascoste sul freddo satellite, annidate nell’ombra eterna del suo lato oscuro. Un’odissea fantascientifica che trascina il lettore verso derive oniriche, fino a scandagliare la mente di un uomo che, indagando su un mistero, si ritrova a fare i conti con se stesso.

La copertina del volume è firmata da Aldo Di Gennaro.

(dall’editore)

Post correlati