Daniele Brolli – Davide Fabbri – Christian Dalla Vecchia, Lo Sconosciuto. Le nuove avventure. Le luci dell’Ovest, 144 pp. in b/n, Sergio Bonelli Editore 2019, € 21,00

Sergio Bonelli Editore ha riportato sugli scaffali l’antieroe inventato da Magnus, impantanato ancora una volta in un destino scomodo da cui non riesce a uscire. Con Lo Sconosciuto. Le nuove avventure. Le luci dell’Ovest, scritto da Daniele Brolli e disegnato da Davide Fabbri e Christian Dalla Vecchia, ci immergeremo così nella Berlino del 1987. Due mondi divisi dal Muro, due civiltà immerse in un’atmosfera di decadenza, dominate da disperazioni opposte.

In questo magma di estremi, lo Sconosciuto si muove con la sua solita imprudenza. Lo ritroviamo all’Est, coinvolto in un intrigo in cui riappaiono vecchie conoscenze del suo recente passato, scopriamo com’è arrivato in Europa, abbandonando la serenità che sembrava aver raggiunto a New York. Ancora una volta si troverà alla ricerca di risposte, tra comunisti feroci, ex nazisti, amori inaspettati e fantasmi di una vita in cui non ha mai smesso di giocare a nascondino con la morte…

Nel volume, con introduzione di Graziano Frediani e postfazione di Gianmaria Contro, si riprendono così i fili narrativi interrotti dalla scomparsa dell’indimenticato maestro bolognese.

(dall’editore)