C’era un tempo in cui la Marvel era la Casa delle Idee. Era quando sfornava idee (appunto) a getto continuo, creando personaggi, eroi e situazioni una dietro l’altra, molte delle quali rimaste nell’immaginario collettivo. Ma era molto tempo fa.
Da decenni ormai le “idee” della Casa delle medesime sono solo un continuo rivedere, rivisitare, modificare eroi già esistenti, facendoli morire e risorgere, rinarrandone le origini, riscrivendone le saghe o consegnandone poteri e identità a qualcun altro. Quanti Thor ci sono stati/e? O Hulk? O anche Capitan America?

A proposito del Capitano, visto tutto questo discorso non stupisce certo la rivelazione di ComicBook.com, secondo cui lo scudo della Leggenda Vivente sta per passare a una donna. Si tratta di Roberta Mendez: avrà a che fare con lo Spider-Man del 2099 durante un viaggio nel passato (cioè all’oggi) dell’alter ego di Miguel O’Hara.
Il tutto mentre aspettiamo il prossimo cinecomic, che già sappiamo vedrà nel ruolo Sam Wilson, già Falcon, dopo la conclusione di Endgame.

Post correlati