Mauro Boselli – Claudio Villa, Tex. L’inesorabile, 240 pp. in b/n, Bonelli Editore 2019, € 34,90
Mauro Boselli – Bruno Brindisi, Tex Willer. I due disertori, 320 pp. a colori, Bonelli Editore 2019, € 28,00

«Una storia importante, di quelle che costituiscono, per una serie a fumetti, un punto d’arrivo, un passo in avanti, un nuovo, futuro termine di paragone, ma anche – se mai ce ne fosse bisogno – la conferma definitiva della grandezza di un autore».
Così Davide Bonelli presenta Tex. L’inesorabile, il nuovo volume firmato da Mauro Boselli e Claudio Villa, in fumetteria e in libreria dal 21 novembre.

È uscito dunque più o meno in contemporanea con Tex Willer. I due disertori: lo stesso Boselli, stavolta con Bruno Brindisi, prosegue la rivisitazione del giovane Tex, stavolta nella Prima Guerra Civile tra Nord e Sud, nel rovente Sudovest percorso da disertori, guerriglieri, comancheros, indiani bellicosi e ogni sorta di tagliagole, dove un pugno di coraggiosi giovani pionieri cerca le ragazze rapite dai ranch di Saint Thomas.
Tra le prigioniere c’è Tesah, la bella principessa Pawnee, e per salvarla il suo fratello bianco Tex Willer, il fuorilegge solitario, si è messo alla testa dei soccorritori. La loro pista sarà disseminata di agguati, sparatorie, tranelli e cavalcate a rompicollo, dalla missione assediata di San Esteban al villaggio degli Apache Coyoteros, dal sinistro Rancho Sangriento alla cittadina di Nueva Asunción, quartier generale dell’Armada del Norte.

(dall’editore)

Post correlati