Tito Faraci – Silvia Ziche, Quei due, 72 pp. in b/n, Sergio Bonelli Editore 2019, € 16,00

Nella Milano che guarda al futuro, un irresistibile gruppo di personaggi mette in scena l’eterna commedia agro-dolce dei sentimenti amorosi. Siamo tra le pagine di Quei due, il volume edito dalla Casa di via Buonarroti, scritto da Tito Faraci e disegnato da Silvia Ziche, nelle librerie e nelle fumetterie italiane dal prossimo 14 novembre.

La storia di Marta e Marco ci porta nelle vite di… Quei due. Sembravano una coppia solida, meravigliosa, innamoratissima, ma l’amore eterno ha spesso una data di scadenza scritta in piccolo. Quei due se ne fanno di tutti i colori e, dopo l’inevitabile separazione, la scelta più logica sarebbe cercare di vedersi il meno possibile, o meglio mai più, se non ci fosse di mezzo la loro osteria sui Navigli, in un quartiere di Milano che è un crocevia di gente, un palco per una commedia umana ricca di caratteri.  E la convivenza obbligata arriva controvoglia…

Anche la brillante postfazione è firmata e illustrata degli autori che si sono basati sulle storie che hanno sentito (e, a volte, visto di persona) durante cene, feste, serate in locali. Storie di amici, storie di amici di amici. Storie vere, anche se miscelate fra loro e reinventate. Come in ogni libro che si rispetti.

(dall’editore)

Post correlati