Attor, al secolo Attilio Ortolani, non è più tra noi.

«Attor, come si firmava, come molti lettori del Corriere della sera lo conoscevano da anni per le sue illustrazioni dall’inconfondibile tratto» ha scritto di lui Luigi F. Bona, direttore di Wow Spazio Fumetto, «per chi ha qualche anno sulle spalle era conosciuto dalla collaborazione con la casa editrice Alpe, quella di CuccioloTiramolla. I suoi simpatici personaggi a fumetti hanno accompagnato le nostre letture per anni, e ha spesso sostituito i colleghi nelle storie, nelle copertine, nelle vignette. Attilio apparteneva alla classe e allo stile dei Terenghi, dei Manfrin, dei Colantuoni, ancora meno fortunato di loro in una discesa editoriale delle pubblicazioni per bambini e ragazzi, ma anche capace di ritrovarsi e guadagnarsi uno spazio importante sulle pagine del quotidiano milanese».

La Sbam-redazione si unisce al ricordo dell’amico Luigi e al cordoglio di tutti gi appassionati.

Post correlati