Ancora uno sconvolgimento del mondo mutante. Niente di strano: da almeno quattro decenni siamo abituati a vedere alternarsi personaggi, formazioni, saghe e – ovviamente – rivoluzioni sugli albi contrassegnati dalla grande X in copertina.

Adesso è la volta di House of X e Powers of X, le due nuove serie degli X-Men, orchestrate da Jonathan Hickman e in arrivo anche da questa parte dell’Atlantico. Due serie che sono di fatto una sola, spiegano da Panini Comics.

«Proporre queste due serie a cadenza mensile al ritmo di quattro storie alla volta, vista la lunghezza, sarebbe stato impensabile e probabilmente riduttivo. Di conseguenza abbiamo scelto di puntare su due quindicinali alternati. Le due serie saranno quindi pubblicate, al ritmo di un albo alla volta, all’interno dell’ammiraglia Gli Incredibili X-Men e nella gemella I Nuovissimi X-Men, che per l’occasione verranno ribattezzate rispettivamente House of X e Powers of X.
In questo modo, dal primo al quarto giovedì del mese, ogni settimanaavrete una dose di X, proprio come accade con le vostre serie TV preferite (e no, non quelle che vi guardate in 10 ore di seguito di bingewatching). Fidatevi, l’attesa tra un numero e l’altro sarà comunque spasmodica, anche se si tratterà di appena sette giorni», promette Nicola Peruzzi, coordinatore editoriale della Casa modenese.

Staremo a vedere.

Post correlati