«Anche Splatter compie 30 anni. Ha ospitato tra le sue pagine autori come Peppe Ferrandino, Roberto Dal Pra’, Nicola Mari, Vincenzo Perrone, Trigo, Abuli & Bernet, Michelangelo La Neve, Bruno Brindisi, Roberto De Angelis, Attilio Micheluzzi, Roi, Giancarlo Alessandrini, Giancarlo Caracuzzo, Sebastiano Vilella, Rossano Ross, Fabio Valdambrini, Alda Teodorani, Fabio Celoni, Luigi Siniscalchi, Moreno Burattini. I primi che mi vengono in mente. Le copertine erano di Marco Soldi e, in chiusura serie, Fabrizio Faina, Alessandro Baggi e Luigi Di Giammarino. Un cult tutt’ora amato e a cui devo molto. L’ho incontrata per caso nell’edizione Elm Street House in una Feltrinelli di Napoli».

Così Paolo Di Orazio “celebra” su Facebook il trentennale della storica Splatter.

Post correlati