Braccio di Ferro
Ti ricapita tra le mani di un vecchissimo albo della ruggente epoca Bianconi (quella di cui parliamo più che ampiamente sull’ultimo numero della nostra rivista digitale) e ritrovi Braccio di Ferro alle prese con Timoteo in una storia disegnata dal grande Pier Luigi Sangalli. Il prepotente vuole rovinare le vacanze del marinaio e di Pisellino. Il risultato non può che essere un rovinoso cazzotto (Sbam!) con volo tra le stelle, bagagli al seguito…

(– vedi puntata precedente –)

Post correlati