Neanche il tempo di riordinare le sale, raccogliere i coriandoli ed eliminare le bottiglie vuote dei grandi festeggiamenti per i 90 anni di Topolino, ed eccoci di nuovo qui a festeggiare… Topolino.

Dopo il 90° anniversario della comparsa del personaggio, infatti, questa volta parliamo dei 70 anni dell’albo a fumetti che porta il suo nome, Topolino, appunto, edito prima da Mondadori, poi da Disney Italia e oggi da Panini Comics.
L’albo nr. 3306 (3 aprile 2019, € 3,00) è così in edicola, eccezionalmente blisterato con un altro albo speciale, dedicato proprio alla lieta ricorrenza. E non finirà qui: per le prossime 30 uscite sono annunciate altrettante targhe metalliche riproducenti le più importanti cover della saga editoriale della rivista, a partire ovviamente da quella del primo numero, datato aprile 1949, mentre il nr. 3308 (in edicola dal 17 aprile) proporrà il Toponotes.

La cover dell’albo “normale” riprende in tutto e per tutto quella del primo leggendario albo, con un Topo circense che chiama a raccolta i suoi lettori su un fondale neutro rosso vivo. Ad arricchirlo, i ricordi di lettori celebri che spiegano cosa è stato (o cosa è) per loro questa rivista.
L’albo speciale, invece (che forse avrebbe meritato una veste editoriale un po’ più curata, ma comunque il rapporto qualità-prezzo è egregio), ripercorre la storia editoriale di Topolino, la collana a fumetti per ragazzi più nota del Paese, con retroscena, siparietti, curiosità.

Insomma, ancora una volta: auguri Topo! Negli ultimi anni non sono certamente mancate le occasioni per festeggiarti! Per citarne alcuni:
– L’albo dei 90 anni;
– L’albo degli 80 anni della rivista (intesi complessivamente tra la serie Nerbini e quella libretto)…
– … cui noi dedicammo anche un numero di Sbam! Comics;
Topolino 3000.

Post correlati