C’è ancora qualcuno che pensa che i fumetti siano roba da bambini e che quindi il più noto tra essi – Topolino – sia sinonimo di banalità: i nostri politici.
Ed è stato così che molti autori del Topo se la sono presa di brutto.

Spiega tutto Repubblica.it in questo articolo.

Post correlati