Golo Zhao, Soul Guide, 192 pp. a colori, Bao Publishing 2019, € 19,00

Nell’ambito della sua collana “cinese” Bao (ovvero Tesoro), Bao Publishing annuncia l’uscita di Soul Guide, opera di Golo Zhao.

Chi muore a volte ha lasciato qualcosa in sospeso, dentro di sé o intorno a sé, e la sua anima indugia ancora, prima andare oltre. A gestire il flusso delle anime è la guida delle anime, una figura che in questa raccolta di storie vediamo solo verso l’epilogo, ma che diventa centrale nel complesso, emozionante racconto finale.

Golo Zhao racconta, con una delicatezza che è il suo segno narrativo più riconoscibile, storie di persone che hanno avuto bisogno di fare pace con qualcosa, prima di potersi arrendere alla fine della loro vita terrena. Non c’è niente di macabro, in questi racconti, ma la commozione sarà inevitabile, e non tanto per il senso della fine, della perdita, quanto per l’abnegazione dell’amore che traspare da ogni storia e che racconta, alla nostra anima di viventi, che se non c’è certezza di cosa vi sia dopo la morte, è assolutamente sicuro invece che l’amore non accetta la morte come limite, e continua, per sempre.

(dall’editore)

Post correlati