È la prima pellicola marvelliana ad arrivare in sala dopo la scomparsa di Stan Lee: quasi doveroso dunque tributare un omaggio all’uomo che ha poste le prime (considerevoli) pietro all’universo supereroistico più ampio e complesso del globo.

Infatti, come rivela ComicBook.com, il film dedicato a Captain Marvel si apre proprio con un tributo al Sorridente, che – come noto – aveva girato tutti insieme diversi cameo per i prossimi film, proprio per le sue difficili condizioni di salute.

Appuntamento in sala il prossimo 6 marzo.

Post correlati