Typex, Andy – I fatti e la favola, 562 pp.  colori, Bao Publishing 2019, € 29,00

La vita e le avventure Andy Warhol, il genio della Pop Art, l’artista eclettico e visionario che ha preconizzato i “quindici minuti di celebrità” per chiunque, sono protagoniste nel graphic novel dell’artista olandese Typex.

Questa biografia definitiva di Andy Warhol racconta in dieci capitoli altrettanti periodi della vita dell’artista, ciascuno disegnato con lo stile che lui stesso usava per le illustrazioni nello specifico periodo e ciascuno preceduto da un finto “foglio di figurine” che ne elenca il cast.

Dall’infanzia difficile alla fortuna e al successo grazie ad un talento artistico non comune, il graphic novel, esaustivo senza essere didascalico, non solo è un tributo alla personalità folle e geniale dell’uomo che preconizzava per chiunque, un giorno, i famosi “quindici minuti di celebrità”, ma è anche un’appassionante e memorabile ritratto della cultura pop del Ventesimo secolo.

Il volume, di 562 pagine, in copertina richiama le scatole del detersivo Brillo, rese immortali dallo stesso Warhol, e ha il taglio delle pagine dipinto a specchio.

Typex è nato nel 1962 ad Amsterdam, città in cui vive ancora oggi. Dopo aver realizzato che non sarebbe diventato una rockstar, decide di dedicarsi al fumetto. Frequenta una Scuola d’Arte e, già durante quegli anni, debutta su una rivista underground olandese. A questa prima pubblicazione segue quella su una rivista nazionale. Verso gli anni Novanta, Typex si sposta nel campo dell’illustrazione. I suoi disegni si rifanno al mondo dell’arte, del cinema, della letteratura e, soprattutto, della musica. Il suo approccio versatile gli permette di sperimentare con successo diversi stili, rendendolo famoso al grande pubblico. Nel 2015, la Casa editrice Casterman pubblica il suo Rembrandt, opera che gli permette di raggiungere il successo internazionale. Nel 2018 è la volta di Andy – I fatti e la favola, opera monumentale frutto di cinque anni di lavoro e già pubblicata e tradotta in numerosi Paesi. In Italia, il libro è edito da Bao Publishing.

Post correlati