Editoriale Aurea ha annunciato con questo video su Facebook che, con il nuovo anno, Skorpio cambia formato, diventando più grande «per dare più respiro alle tavole».
L’ormai quarantenne settimanale ripartirà dunque il 3 gennaio 2019, “festeggiando” anche con il nuovo inserto dedicato a Dago.

«Prepariamoci al 2019, così!», spiega la casa editrice. «Cominciamo con il formato che, seguendo le indicazioni e le richieste di tanti di voi, diventerà più grande, dando così più visibilità ai fumetti e di conseguenza al lettering che aumenterà di volume (corpo) agevolando la lettura: il nuovo formato sarà più grande di circa due centimetri sia di base che di altezza (180 x 260 mm). 
Anche la grafica sarà modificata, partendo naturalmente dalla copertina che sarà ad immagine piena, senza le bande sopra e sotto che hanno caratterizzato la rivista in questi ultimi anni. E qualche cambiamento ci sarà anche nelle pagine redazionali. Ma le novità più importanti saranno nei contenuti. Intanto, al prossimo numero sarà allegato in omaggio il Calendario Aurea 2019 che sarà dedicato ad alcuni autori della bande dessinée. Poi, continueremo a proporvi personaggi e autori di successo del comic americano, come Xena che, alla sua comparsa sulle pagine di Skorpio, ha riscosso un grande successo. 
E per finire, novità delle novità, dopo l’accelerazione che abbiamo dato, per chiuderlo prima delle modifiche al formato, a quello dedicato a Falugi, dal prossimo numero ci sarà anche il ritorno dell’inserto dedicato a Dago. Un ritorno che i nostri affezionati lettori e collezionisti aspettavano da tempo».

Post correlati