La precedente Tutto questo accadrà ieri ci aveva letteralmente deliziati. Così ora non vedevamo l’ora di leggere il sequel di quella storia, Tutto questo accadde domani, proposta da Panini/Disney su Topolino nr. 3284, in edicola dal 31 ottobre 2018 (storia di 68 pp. a colori – l’albo è in tutto di 160 – € 2,70) e firmata dagli stessi autori, Casty (testi e disegni) e Massimo Bonfatti (disegni).

A seguito di una tragica svista di Topolino in conclusione della storia precedente, Gambadilegno ha preso il potere e soggiogato tutto il Calisota, dominando una popolazione imbelle e completamente succube dell’Ingambissimo.
Solo lo stesso Topolino (con Minni, Pippo, Zapotec e Marlin) pare rendersi conto della terribile situazione, così da intervenire da par suo. Per risolvere il dramma, avrà bisogno di coinvolgere di nuovo il se stesso giovanissimo (il Topo originale degli anni anni Trenta), in un intricato giro di passaggi temporali…

Come dire: spieghiamo – magistralmente! – ai bambini il concetto di dittatura e già che ci siamo strizziamo l’occhio anche ai grandi, con un bel po’ di sottintesi e riferimenti alla realtà. Senza dimenticare un paio di eccellenti citazioni (tra Avengers e l’immancabile Signore degli Anelli) e qualche gag fenomenale (come nel confronto tra i due Pippo). Storia perfetta per una elegante edizione in volume che certamente non si farà aspettare troppo.

Poco da aggiungere: applausi.

(Antonio Marangi)

Post correlati