Luca Enoch – Stefano Vietti – Gianluigi Gregorini, Giancarlo Olivares, Dragonero: la fine di Yastrad, 208 pp. a colori, Sergio Bonelli Editore 2018, € 22,00

Ancora una novità bonelliana sugli scaffali delle librerie, uscita nel mese di settembre: con Dragonero: la fine di Yastrad, leggeremo dell’oscura macchinazione ordita ai danni della città di Yastrad, che provoca una terribile epidemia della quale sono ingiustamente accusati gli Eleusi, una piccola comunità di guaritori da sempre invisa all’Impero.
Il grido di aiuto di Eryana, una giovane cerusica, può essere raccolto soltanto da Ian Aranill, ma quando lui e i suoi compagni giungono in città, Yastrad si è già trasformata in un incubo di fuoco…

Questo nuovo avvincente tassello della lunga epopea di Dragonero è riproposto in una lussuosa edizione a colori ed è corredato anche da Appunti di viaggio. Il diario personale di Ian Aranill, scout imperiale e Varliedarto, con testi di Luca Enoch e Stefano Vietti e disegni di Gianluigi Gregorini.

(dall’editore)