Stan Sakai, Usagi Yojimbo – L’edizione speciale, vol. 6, traduzione di Fabio Bernabei, 616 pp. in b/n, ReNoir Comics 2018, € 34,90

Torna in libreria Usagi Yojimbo, il peculiare ronin creato da Stan Sakai: ReNoir Comics infatti ha appena pubblicato il sesto volume della sua edizione speciale che ristampa integralmente la saga e di cui vi abbiamo largamente parlato tempo fa, intervistando anche l’artista americano.

La sinossi: Miyamoto Usagi è un ronin, un samurai senza padrone, che vaga per il Giappone del XVI secolo passando da un’avventura all’altra, tra scontri con banditi e ninja, lotte tra feudatari, incontri con spettri, mostri, leggende viventi e personaggi della tradizione nipponica, il tutto in un’ambientazione basata su una ricca documentazione e perfettamente aderente alla realtà storica… se si ignora il fatto che i protagonisti siano tutti animali antropomorfi. Usagi, infatti, in giapponese significa “coniglio”. Insieme a lui nelle storie compaiono leoni, rinoceronti, tartarughe, maiali, roditori, come nella tradizione del genere dei funny animals.
Il sesto volume mette al centro il viaggio di Usagi con Jotaro, apprendista samurai che non sa di essere suo figlio, e riporta in scena personaggi amatissimi come gli assassini padre e figlio Yagi e Gorogoro, la samurai Tomoe Ame e la ladra Kitsune.

«Usagi Yojimbo è uno dei capisaldi del fumetto indipendente statunitense», spiega l’editore, «nato negli anni Ottanta, insieme alle Tartarughe Ninja e a Cerebus di Dave Sim. Il suo pluripremiato autore è Stan Sakai, americano di origini giapponesi, che fonde nella sua arte il meglio dei comics, dei manga e del fumetto europeo».

Di seguito alcune tavole in anteprima (cliccatele per vederle in grande).

Post correlati