«Una space opera classica,‭ ‬illustrata e raccontata in tono moderno:‭ ‬esplorazione di pianeti,‭ ‬civiltà aliene da conoscere,‭ ‬battaglie spaziali,‭ ‬criminali galattici e antiche leggende. Storie avvincenti,‭ ‬dinamiche e piene di colpi si scena,‭ ‬narrate per immagini e dialoghi essenziali,‭ ‬lontani dalla verbosità fine a se stessa di alcune produzioni fumettistiche moderne».‭

È questa la proposta di Ivano Codina, che lancia la sua graphic novel Quantum Space con il sistema del crowdfunding: «Miki è un ragazzo di‭ ‬16‭ ‬anni come tanti,‭ ‬con una vita‭ “‬virtuale‭”‬talmente fitta da impedirgli di godersi la bellezza del mondo reale.‭ ‬È talmente impegnato a chattare da perdersi anche lo spettacolo unico di una misteriosa spirale di luce nel cielo‭ (‬evento avvenuto realmente‭)‬.‭  La mattina dopo,‭ ‬con grandissima sorpresa,‭ ‬il nostro eroe si sveglia non più nella sua stanza,‭ ‬ma ma all‭’‬interno di una strana astronave il cui è equipaggio è composto solo da scalcagnati robot che riconoscono in‭ ‬lui il loro capitano.‭ Miki inizia così il viaggio per una galassia sconosciuta dove nessuno sembra conosce il sistema solare e la terra.‭ ‬La sua unica speranza per avere informazioni sul suo pianeta natale è affidarsi alla malavita e vedere cosa riesce a scoprire…»‭

Un progetto rivolto al pubblico young adult, cui tutti possono contribuire a questo link: agli aderenti, oltre alla copia dell’opera, andranno (secondo importo) una stampa numerata e autografata, un disegno originale, maglietta e gadget.

Post correlati