L’appena conclusa Cartoomics 2018 è stata l’occasione per Panini Comics per presentare il nuovo evento Marvel ormai alle porte: Marco M. Lupoi, Sara Mattioli e Nicola Peruzzi hanno così parlato di Marvel Legacy, l’operazione che cercherà di riportare alle origini l’universo Marvel.

Sulla traccia già utilizzata in America, anche qui Legacy si riferirà prettamente all’eredità dei supereroi classici, ai vari Miles Morales, Jane Thor, Amadeus Cho… Prima del lancio della “nuova era”, dunque, ci saranno delle storie di congiunzione, dove i personaggi classici si avvicenderanno ai più “moderni”. Un incontro/scontro “generazionale” che sarà denominato Marvel Generations.

Legacy coinvolgerà ben 53 testate, un po’ meno rispetto agli Usa, in quanto la linea editoriale è ovviamente diversa. Il corner box degli albi avranno il logo Marvel Legacy.

L’esordio vero e proprio della linea editoriale, curato da Jason Aaron, sarà con il one-shot Legacy, un’edizione cartonata disponibile in fumetteria e libreria, di oltre 250 pagine con le origini dei vari supereroi. Il volume sarà arricchito da interviste, retroscena e anticipazioni.

(Daniele Marazzani)

Post correlati