Torna il giovane Tex, protagonista – nelle varie stagioni della sua vita – degli ultimi speciali bonelliani dedicati all’inossidabile Ranger.
Questa volta si tratta del settimo Romanzo a Fumetti di Tex, il semestrale cartonato diffuso da via Buonarroti in edicola e libreria (52 pp. a colori, € 8,90).

«Il giovane Tex è ancora sulle tracce dei razziatori che l’hanno falsamente accusato, ma ha bisogno di prove e testimoni», spiega la sinossi. «In una girandola di sparatorie e colpi di scena, braccato da una posse di pistoleri decisi a volere la sua pelle, riuscirà ad affrontare i caporioni in uno scontro a fuoco nelle vie di Corpus Christi. Al suo fianco avrà i suoi amici Rangers e suo fratello Sam».

Storia avvincente, che rivela un nuovo capitolo del passato di Tex, ma che soffre del solito problema di questi volumi: la bassa foliazione, che obbliga il (pur sempre ottimo) Mauro Boselli a condensare troppo una trama che meriterebbe più spazio.
Di contro, lo stesso “limite” permette al disegnatore di dare libero sfogo al suo estro, concentrandolo in meno pagine. E nel caso di Corrado Mastantuono – qui ottimamente coadiuvato dai colori di Matteo Vattani parlare di estro è perfino riduttivo.

(Domenico Marinelli)