L’anno nuovo non è ormai più tale, ma l’opera di anticipazioni sui suoi programmi editoriali che la Bonelli sta curando da qualche tempo prosegue.

Giusto il tempo di passare per la new-entry del Commissario Ricciardi e per le gli extra che attendono al varco Nathan Never (a cominciare dalle sua terza miniserie) ed eccoci al BVZM Martin Mystère (e al suo “io alternativo” più giovane), a chiudere il giro dei classici della Casa.

Post correlati