Raggiunge il decimo numero la serie mensile Aliens, proposta in edicola da saldaPress, con storie appartenenti all’Aliens Universe di Dark Horse.
In questo numero 10 (48 pp. a colori, € 3,20) sono contenuti i primi due episodi della saga Aliens Dead Orbit, scritta e disegnata dal talentuoso James Stokoe.

«Il tratto di Stokoe – dettagliato e indie, con evidenti riferimenti al mondo del fumetto giapponese – è uno dei motivi per cui tutti i fan di Alien dovrebbero leggere il suo fumetto», spiega l’editore nel suo comunicato. «Ma non è l’unico. Contano moltissimo anche la stretta aderenza al canone del franchise e la capacità di costruire una storia breve, solida e piena di adrenalina.
Aliens Dead Orbit racconta la disavventura di una missione di recupero dagli esiti drammatici. L’equipaggio dell’Atollo Sfacteria intercetta un vascello alla deriva nel cosmo. Ci sono tracce di vita e potrebbe trattarsi di esseri umani. Una volta a bordo, Wascylewski – il tecnico del gruppo – e gli altri membri della missione dovranno fare i conti con ostacoli molto peggiori del previsto e nemici implacabili.
La mini-serie di James Stokoe si concluderà nel numero 11 di Aliens, in edicola e in fumetteria dal 23 febbraio».

Più o meno in contemporanea, sempre saldaPress mette in vendita anche  il 49mo numero di Invincible (€ 3,90), con tre episodi scritti direttamente da Robert Kirkman. «Tre episodi disegnati da Cory Walker e Ryan Ottley, che chiudono un arco narrativo e ne inaugurano uno nuovo e decisivo.
Dopo aver finalmente scoperto tutta la verità sugli anni trascorsi da Monster Girl e Robot nella dimensione dei Flaxani – anni lunghi e tribolatissimi, che hanno avuto ripercussioni anche sulla Terra –, ci accingiamo a entrare in uno snodo decisivo, che, non a caso, coinciderà col numero 100 americano della serie, raccolto nel numero 50 italiano in uscita il prossimo mese».