Dopo il primo assaggio in Action Comics 1000, a quanto pare Brian Michael Bendis – appena emigrato in Casa DC Comics – prenderà in mano le redini dell’Uomo d’Acciaio.
Secondo quanto ha rivelato in questa intervista a Forbes, infatti, l’autore ha scritto Man of Steel, una miniserie di 6 numeri che sarà proposta settimanalmente negli States a partire dal 30 maggio.

Poi, Bendis si occuperà sia della testata Superman che della stessa Action Comics, a partire dal nr. 1001.
Ma molto altro bolle nel calderone del papà di Civil War II (ok, forse potevamo citare un’opera migliore tra le tantissime del buon Brian…), tra personaggi nuovi e appetitosi ritorni…

Post correlati