Tito Faraci e Aa.Vv., Brad Barron Omnibus, volume 3, 592 pp b/n e colore, Sergio Bonelli Editore 2018, € 25,00
Guido Nolitta – Gallieno Ferri, Zagor – L’inferno dei vivi, 208 pp. a colori, Sergio Bonelli Editore 2018, € 24,00

Dal 15 febbraio 2018 gli scaffali di librerie e fumetterie accoglieranno due nuovi volumi bonelliani.

Si parte con Brad Barron Omnibus 3 (di 3), il volume cartonato con cui giunge al suo epilogo la saga firmata da Tito Faraci.
Mentre l’esercito dei sopravvissuti si prepara allo scontro finale contro gli alieni che hanno colonizzato il pianeta, Brad ritorna infatti lì dove tutto è cominciato e nell’astronave madre dei Morb, annidata fra le macerie di Manhattan, affronta il suo nemico più potente e pericoloso, nella speranza di ritrovare e salvare la moglie e la figlia. Intanto, dal passato, riemerge una verità rimasta nascosta troppo a lungo, che dà un nuovo senso alla lotta fra Brad e i Morb. Ma un uomo solo potrà salvare il mondo?
Brad Barron è stata la prima miniserie di Sergio Bonelli Editore e ha segnato l’inizio di un grande cambiamento nella tradizione del fumetto popolare italiano.
A completare il volume, un dizionario, scritto da Tito Faraci, con le parole chiave che raccontano l’universo di Brad Barron dalla A alla Z, illustrato dalle immagini delle copertine di Fabio Celoni.

Sempre in grande formato, cartonato e a colori, arriva in libreria Zagor – L’inferno dei vivi, un classico dell’intramontabile personaggio creato da Guido Nolitta e interpretato graficamente da Gallieno Ferri. In questa avventura, Zagor si ritrova a fare da scorta a una carovana. Il gruppo è vittima di un agguato, ma in soccorso del nostro eroe arriva il misterioso stregone Tawar. Tuttavia, i guai non finiscono qui, perché Zagor è accusato del furto dei soldi dei carovanieri e condannato ai lavori forzati a vita…
Un classicissimo zagoriano, proposto con l’introduzione di Graziano Frediani e che farà la gioia dei collezionisti.

(dall’editore)

Post correlati