Diabolik
Le fughe spericolate, gli scontri anche fisici, insomma le situazioni in cui il Re del Terrore si mette non sono certo esenti da rischi. Qualche volta perfino a lui può capitare di sbattere dove non deve. Ma è certo molto più frequente che siano i suoi avversari (qui disegnati da A. Ricci), che lo riconoscano o no, travestito com’è, a rischiare di fare… Sbam!

(– vedi puntata precedente –)

Post correlati