NPE annuncia ospiti d’eccezione al suo stand nell’imminente Lucca Comics 2017.

Dal 2 al 5 novembre, infatti, i lettori potranno incontrare e farsi autografare la propria copia di Time Breakers dal disegnatore Chris Weston, che ne ha realizzato le tavole sui testi di Rachel Pollack.
«In Time Breakers », spiega la sinossi, «è stato scoperto che la trama stessa dell’universo è fatta di paradossi temporali e per andare avanti è necessario che altri paradossi sorgano con frequenza. Per questo i protagonisti del volume devono “rompere il tempo”, creare degli episodi sbagliati, modificare il passato, eccetera. Così uomini dell’antica Roma si trovano a convivere con le armi da fuoco ed aerei sorvolano l’India dei tempi di Buddha. Risulta lampante fin dai primi accenni della trama che questo volume, tra lo sci-fi e l’adventure, si presenta come un qualcosa di completamente nuovo rispetto a quello che i fan del genere sono abituati a conoscere e vedere, portando una ventata di freschezza in temi ormai triti e ritriti. E dire che questa è una serie della DC Comics del 1997, completamente inedita in Italia!». Brossurato, 160 pp. a colori, € 14,90.

Sabato 4 e domenica 5, allo stesso stand sederà anche il grande Ivo Milazzo, in occasione dell’uscita del primo volume della collana che NPE gli sta dedicando: Uomo Faber, l’omaggio all’indimenticabile Fabrizio De Andrè, scritto da Fabrizio Càlzia.
«Un viaggio sognante nel mondo e nel passato di Faber», spiega anche qui la sinossi, «tra gli episodi e le esperienze che maggiormente ne hanno segnato la vita e la produzione artistica. Uno sguardo intimo e profondo sull’uomo De André, nell’imperdibile omaggio della grande letteratura a fumetti a un mito indimenticabile della nostra musica. Il volume rappresenta la prima uscita della collana Ivo Milazzo, di cui per ora sono in programma altri cinque volumi ed è uno splendido cartonato per metà a colori e per metà in bianco e nero dedicato alla vita del cantautore genovese, con i magnifici acquerelli di Milazzo».  Cartonato, 112 pp a colori, € 19,90.

Sarà presente invece per tutta la durata della fiera, dall’1 al 5 novembre, un ospite quasi fisso per la casa di Nicola Pesce: Migue Angel Martin, stavolta con Surfing on the Third Wave: «In questo enorme volume completamente inedito, il Maestro di Léon ci offre un impietoso ritratto a colori per invitarci a surfare sull’oceano oleoso della società postindustriale. Un racconto implacabile del mondo contemporaneo, degli iPhones, del cinismo, un affresco corale e poliedrico che ci racconta tutto il mondo così come è al giorno d’oggi. Come sempre, la più grande qualità di Martin è che egli non giudica, lasciando a noi l’arduo compito. Non c’è giudizio sui cattivi e sui buoni, e a ben guardare nessuno è davvero cattivo e nessuno è davvero buono. Sono forse, questi “cattivi”, persone che si sono adattate maggiormente alla superficialità della società contemporanea? Sono i “buoni” coloro che meno hanno saputo adattarsi? Dove sia il giusto e dove sia lo sbagliato sta al lettore decidere». cartonato, 272 pp. a colori, € 25,00.

Post correlati