Chris Dingess – Matthew Roberts – Owen Gieni, Manifest Destiny vol. 5: Mnemophobia e Cromophobia, 136 pp. a colori, saldaPress 2017, € 14,90

La spedizione guidata da Lewis e Clark si è imbattuta in mostri appartenenti al regno animale e a quello vegetale. Nemici sconosciuti, spesso enormi, decisi ad assecondare la loro natura, eliminando gli intrusi. Ora è venuto il momento di accamparsi per affrontare l’inverno, lasciandosi alle spalle il feroce scontro coi Sasquatch.

Il nuovo e attesissimo volume di Manifest Destiny, intitolato Mnemophobia e Cromophobia, è disponibile con saldaPress dal 6 ottobre e promette di condurre i lettori in un’avventura dalle tinte mistery/horror.

Dopo essersi accampati e aver vissuto giorni tranquilli, infatti, gli uomini e le donne della spedizione devono fare i conti con una strana e fastidiosa nebbia. Ma soprattutto, sembrano dover fare i conti con tutti i loro vecchi nemici e coi demoni che agitano i loro sonni. Si tratta di una vera e propria invasione, che mette sotto assedio il forte e gli uomini gli uni contro gli altri, in una lotta fratricida che potrebbe risolversi in un massacro. L’unico che sembra avere la possibilità di arginare il disastro è il capitano Lewis. Ma ha pochissimo tempo per farlo.

Un punto di svolta destinato ad aprire nuove e inquietanti scenari.

(dall’Editore)

 

Salva