Nella Sala Espositiva Marefosca, via Cento 240, a San Matteo della Decima di San Giovanni in Persiceto (BO), venerdì 6 ottobre alle 20.30, per l’VIII edizione di ComiCittà, si inaugurerà la mostra Giuseppe Montanari una vita a fumetti, per celebrare l’illustre concittadino, nato nel 1936 proprio a San Matteo della Decima.

La mostra sarà visitabile durante la fiera Il Festone, che ogni anno accoglie un folto pubblico, non solo locale.
Sarà l’occasione per vedere le tavole originali di uno degli autori più prolifici del Fumetto italiano che, con il suo studio, in cui lavora anche la moglie Marisa Donelli realizzando il lettering, ha creato fumetti ed illustrazioni per i maggiori editori italiani e stranieri.

Si ricordano tra i personaggi più noti: Jean Bruce OS 117 (Edizioni Sepim), Alamo Kid (Lanciostory), Yelo III, Zorro e le Tartarughe Ninja (Il Giornalino); inoltre Tiramolla (Vallardi) e i Looney Tunes (Warner Bros) con le sceneggiature della figlia Federica. Per la Sergio Bonelli Editore, Giuseppe Montanari ha disegnato Martin Mystère e soprattutto Dylan Dog, personaggio per il quale, assieme a Ernesto Grassani, realizza tuttora storie a fumetti.

All’inaugurazione, oltre al festeggiato ed alle autorità cittadine, saranno presenti Floriano Govoni (Associazione Marefosca), che ha curato la mostra, e Paolo Forni (Associazione L’Altra Visione), giornalista della rivista di fumetti Ink.

Le mostre saranno visitabili venerdì 6 ottobre e sabato 7 ottobre dalle 20.30 alle 22.30 e domenica 8 ottobre dalle 10.30 alle 12.30 e dalle 14.30 alle 20.30

(comunicato dell’organizzazione)

Salva

Post correlati