Netflix sbarca tra i fumetti: la società ha infatti appena acquisito la casa editrice di Mark Millar (quella, per intenderci, di Kick-Ass e di Kingsman).

Si tratta della prima acquisizione della piattaforma video più diffusa tra i giovanissimi, e per ora è difficile dire a quali sviluppi potrà portare: di certo, Netflix produce serie tv a tema supereroico di successo, ma sempre sotto i diritti delle grandi major. Probabile che da oggi tenti di affrancarsene, creando un proprio universo supereroico.
Aspettiamo di saperne di più.

Post correlati