Festival del Fumetto di Piacenza – 22-23 aprile 2017 – ex chiesa della S.S. Vergine del Carmelo, via Nova / Palazzo Gotico, piazza Cavalli, Piacenza

Le prime tre edizioni (dal 2013 al 2015) del Festival del Fumetto di Piacenza si sono sempre svolte all’inizio di dicembre, nella stupenda cornice della ex chiesa della S.S. Vergine del Carmelo, in via Nova a Piacenza. L’evento organizzato da Ora Pro Comics, associazione culturale no profit piacentina nata in occasione della prima edizione, ha incontrato crescente riscontro di pubblico e di critica ritagliandosi una sua collocazione nell’ampio panorama dei festival e delle fiere del fumetto, molto diffuse in tutta Italia. Il Festival è sempre stato caratterizzato da una prestigiosa mostra di tavole originali e da incontri con diversi autori e artisti del settore.

Oggi il Festival vuole porsi come obiettivo l’implementazione di nuove aree espositive e lo sviluppo di nuove iniziative per coinvolgere ancor di più e meglio il folto pubblico che interviene da fuori provincia e le famiglie piacentine. Ecco perché l’iniziativa si è spostata nel periodo della primavera ed ha affiancato alla mostra nella location principale altri eventi ed iniziative, che possano coinvolgere tutta la città, anche grazie al supporto del Comune di Piacenza.

Ecco il programma delle mostre:

Disney & Co.
Esposizione di tavole originali, fumetti, libri, locandine di film e tutto quanto evoca il mondo disneyano, per bambini di tutte le età.

Eroi e Supereroi
Raccolta di tavole di celebri fumetti e opere inedite. E’ prevista l’esposizione di centinaia di tavole originali, memorabilia e fumetti d’epoca, anteprime e tante altre chicche per gli appassionati di supereroi.

La Nona Arte
Esposizione di illustrazioni d’Autore realizzate a tecniche varie da importanti fumettisti.

——-

Sabato 22 aprile, location principale ex chiesa S.S.Vergine del Carmelo

Ore 9.00: apertura mostre
Alle ore 10 prenderà ufficialmente il via la manifestazione con il taglio del nastro ufficiale
Dalle 14 alle 17 incontro con gli autori ospiti dell’evento con sessione disegno e dediche.
Alle ore 17 avrà luogo la premiazione del vincitore del concorso per sceneggiatori emergenti intitolato alla memoria dell’amico Ade Capone, indimenticato fenomeno piacentino del Fumetto italiano scomparso prematuramente. Insieme ai componenti della giuria, Alessandro Sisti, Moreno Burattini e Diego Cajelli, parteciperanno quali ospiti di rilievo del panorama fumettistico nazionale.
Alle ore 18 e alle 21: Concorto, una significativa selezione internazionale di cortometraggi appositamente per il Festival del Fumetto.

Domenica 23 aprile, location principale Palazzo Gotico, Piazza Cavalli

Ore 9.00: apertura mostre
Dalle 9 alle 19: mostra-mercato di fumetti, autoproduzioni, hobbistica e gadget. È prevista la partecipazione di piccole case editrici indipendenti, autori emergenti ed autoproduzioni da tutta Italia con l’aggiunta di bancarelle specializzate in fumetti, libri, gadget ed oggettistica a tema.
Dalle 15, il mondo di Topolino si presenta con ospiti, sessione disegno e dediche. Saranno presenti Ospiti di rilievo tra cui disegnatori che si intratterranno con i visitatori.
Dalle ore 16, appassionati cosplayer si intratterranno con il pubblico per fotografie e divertenti momenti di gioco ed esibizione.
Dalle ore 19, concerto di chiusura con musicisti per un closing indimenticabile.

Eventi collaterali

Opening Party: presentazione dell’evento alla presenza di ospiti
Comics SchoolLezione aperta di scuola di fumetto organizzata da Piacenza Comics School per tutti gli studenti piacentini, dalle elementari al liceo artistico, con autori di prestigio ospiti. Possibilità per le scuole e gruppi di visite riservate alle mostre con supporto didattico.

(comunicato dell’organizzazione)