Debutta una nuova serie TV animata targata Disney: si tratta di Elena di Avalor, personaggio che ha già fatto parlare di sé trattandosi della prima principessa disneyana di origini latine. Una nuova eroina che vuole dunque rappresentare l’intero Sud America. La prima uscita è prevista con uno speciale doppio episodio sabato 5 novembre alle 14.00 su Disney Channel (Sky Canale 613).

Solo sedicenne, Elena è troppo giovane per diventare regina di Avalor, ruolo che però le spetta dopo la scomparsa dei genitori. Età o no, la battagliera fanciulla non si tira indietro quando si tratta di contrastare la terribile strega Shuriki e salvare l’intero regno, e in seguito di amministrarlo, aiutata anche da amici e parenti (la sorellina Isabel, i nonni Luisa e Francisco, il cuginetto Esteban – che è pure cancelliere del regno – e poi ancora Mateo, Gabe e Naomi), oltre che da alcuni magici spiritelli che le gravitano attorno e che si rifanno alle tradizioni maya. Non manca infatti la dimensione magica, vista anche attraverso lo scettro di luce che alla bisogna Elena può impugnare.

La serie, creata e prodotta da Craig Gerbern, già all’opera su Sofia la principessa, ha riscosso un buon successo tra le bambine degli Usa: ora è chiamata al confronto col pubblico del resto del globo.