Vi avevamo già anticipato qualcosa, ma ora che si è svolto il panel ufficiale di RW/Lion Comics a Lucca, le informazioni sono più complete.

Come già annunciato, nel 2017 arriverà anche in Italia Rebirth, l’evento dell’anno DC Comics. Il nuovo corso editoriale, che si chiamerà Rinascita, sarà un vero e proprio restyling che riguarderà non solo lo status quo dei personaggi, la continuity del Multiverso e il character design, ma anche il concept di ogni serie.

Esattamente come in America, la Rinascita rivoluzionerà progressivamente il parco testate della Casa editrice: mentre alcuni albi saranno infatti rinnovati, contemporaneamente leggeremo gli epiloghi delle run del ciclo New52, che ci ha fatto compagnia per oltre un lustro.

Tutto comincerà con l’albo Universo DC: Rinascita, nel quale Geoff Johns coadiuvato da alcuni dei migliori disegnatori della DC, porterà in scena un personaggio apparentemente dimenticato cambiando nuovamente la vita dei personaggi.
Dopo questo prologo, a gennaio su Batman leggeremo le serie Batman (di Tom King, David Finch, Mikel Janin), Detective Comics (di James Tynion IV, Eddy Barrows, Alvaro Martinez) e Nightwing (Tim Seeley, Javi Fernandez, Marcus To).

Superman pubblicherà invece Superman (Peter Tomasi, Patrick Gleason, Doug Mahnke), Action Comics (di Dan Jurgens, Patrick Zircher, Tyler Kirkham, Stephen Segovia) e New Super-Man (di Gene Luen Yang, Viktor Bodganovich), l’originalissima serie con un nuovo uomo d’acciaio cinese, che da aprile si alternerà con Supergirl (di Steve Orlando, Brian Ching).

Flash sarà il quindicinale dedicato a tre dei big della League: la serie del titolare della testata (di Josh Williamson, Carmine Di Giandomenico, Neil Googe) sarà infatti affiancata da quelle di Aquaman (di Dan Abnett, Brad Walker, Jesus Merino, Phil Briones) e di Freccia Verde (di Ben Percy, Otto Schmidt, Juan Ferreya).

Su Lanterna Verde potremo leggere invece Hal Jordan and The Green Lantern Corps (di Rob Venditti, Ethan Van Sciver, Rafa Sandoval) e Green Lanterns (di Sam Humphries, Robson Rocha, Ardian Syaf).

Wonder Woman sarà il nuovo quindicinale dedicato alla Principessa Amazzone e alle prodi guerriere della DC Comics. Per i primi due numeri sarà affiancata dalla miniserie Poison Ivy: Cycle of life and death, e ad aprile debutteranno invece Superwoman (di Phil Jimenez, Emanuela Lupacchino) e Trinity (di Francis Manapul, Clay Mann).

Da marzo Justice League sarà (ovviamente) il quindicinale dedicato al team di eroi più forti della Terra: la nuova serie (di Bryan Hitch, Tony Daniel, Fernando Pasarin) sarà affiancata dalle avventure hi-tech di Cyborg (di John Sempre, Will Conrad, Paul Pelletier), le variazioni sul tema multiversali di Earth-2 che si alterneranno alle peripezie dei Titans (di Dan Abnett, Brett Booth).

Suicide Squad / Harley Quinn  sarà invece il quindicinale dei bad boys, pubblicando le missioni al fulmicotone della Suicide Squad (di Rob Williams, Jim, Lee, Philp Tan), le esilaranti disavventure di Harley Quinn (di Jimmy Palmiotti, Amanda Conner, Chad Hardin, John Timms) e Deathstroke (di Christopher Priest, Carlo Pagulyan,Igor Vitorino, Felipe Watanabe).

Anche il mensile Batman il Cavaliere Oscuro cambierà sommario, pubblicando All Star Batman (di Scott Snyder e artisti vari), Batgirl (di Hope Larson, Rafael Albuquerque) e Batgirl and The Birds of Prey (di Julie Benson, Shawna Benson, Claire Ro).

A maggio cambierà infine il sommario di Justice League America, che pubblicherà dapprima il maxi-evento Justice League VS Suicide Squad, nel quale vedremo i paladini della lega scontrarsi con i reietti della Task Force X. Dopo vari one-shot della Justice League America, seguirà la serie regolare del super-gruppo (di Steve Orlando, Ivan Reis), affiancata da Teen Titans (di Ben Percy, Jonboy Meyers) e Red Hood And The Outlaws (di Scott Lobdell, Dexter Soy).

Nel 2017 con Batman, Superman, Wonder Woman, Flash, Lanterna Verde, Justice League, Justice League America, Suicide Squad/Harley Quinn, la scuderia RW/Lion comprenderà dunque ben otto quindicinali da edicola. Ma non solo.

In occasione dell’imminente uscita del lungometraggio dedicato alla Principessa Amazzone, Wonder Woman (da poco nominata ambasciatrice onoraria dell’ONU) sarà protagonista di molti interessanti recuperi: The True Amazon di Jill Thompson per le Grandi Opere DC, Paradiso Perduto per la DC Universe Library e Odissea, che sarà ristampato in bianco e nero per i nostri tascabili da edicola.

Hellblazer (di Simon Oliver) torna in fumetteria e sarà pubblicato su DC Universe in brossurati monografici. Alle avventure del nostro occultista preferito si alterneranno quelle della nuova Doom Patrol di Gerard Way. Su DC Miniserie potremo invece leggere a gennaio The Coming of Supermen (di Neal Adams), a marzo Harley’s Little Black Book (di Jimmy Palmiotti, Amanda Conner) e Wonder Woman La Leggenda (che pubblica The Legend Of Wonder Woman di Renae De Liz).

In occasione dell’uscita del nuovo capitolo videludico di Injustice, continuerà mensilmente su spillato la serie Injustice: Gods Among Us, ma vedremo anche in ristampa il primo volume, cui farà seguito poco dopo il secondo. Anche Astro City continuerà, con la pubblicazione parallela della nuova e della prima serie.

A proposito di ristampe, ci aspettano per la linea DC Essential l’importante recupero di Terra di Nessuno, che sarà preceduto da Cataclisma e Aftershock: finalmente sarà possibile leggere tutta la serie in una ristampa omogenea e integrale. Sempre di Batman potremo leggere su Grandi Opere DC l’ottavo capitolo del Batman di Grant Morrison, che pubblicherà Il Ritorno di Bruce Wayne, mentre per la Batman Library arriva Batman di Ed Brubaker. I fan del Velocista Scarlatto saranno invece felici di leggere in due volumi Flash The Fastest Man Alive, mentre Terra Uno fa di nuovo capolino nella nuova realtà con il secondo volume dei Giovani Titani di Jeff Lemire.

Per la linea DC Deluxe, Lion ristamperà due cult che hanno riplasmato e sconvolto il genere supereroistico: stiamo parlando di Authority (di Warren Ellis, Bryan Hitch) e Planetary (di Warren Ellis, John Cassaday). Sul fronte Vertigo e ABC arriva finalmente The Sheriff Of Babylon e il finale di Fables – A Wolf Among Us, mentre continuano le ristampe in formato deluxe di capolavori come Sandman, Preacher, Fables e Promethea.

Per quanto riguarda la sottoetichetta editoriale Real World, oltre a proseguire in spillato le avventure del Dodicesimo Dottore, si affiancheranno quelle in brossurato dell’Undicesimo Dottore e l’epica miniserie The Four Doctors.