«Nella zona universitaria, lì dove via Zamboni confluisce su piazza Puntoni, sede della mensa, a due passi dalla Pinacoteca di via delle Belle Arti. Luogo di aggregazione giovanile e di cultura. Lì sorgerà piazzetta Magnus, intitolata al fumettista Roberto Raviola, morto vent’anni fa e che quei luoghi frequentò: oggi è arrivato il via libera della giunta comunale, ma l’ultima parola spetta al quartiere, il San Donato-San Vitale». Così scrive Rapubblica.it, redazione di Bologna (QUI l’articolo completo).

L’iniziativa ci pare talmente giusta – praticamente doverosa! – che non possiamo che perorare la causa anche noi di Sbam!: signori consiglieri di quartiere, vi aspettiamo fiduciosi!

Post correlati