Se ne parla dall’inizio dell’anno, allorché la DC Comics annunciò in pompa magna il lancio del progetto Hanna-Barbera Beyond con l’obiettivo di regalare una nuova vita (fumettistica, s’intende) a tanti personaggi resi celebri soprattutto dai cartoni animati.
Fin da subito, infatti, tra web e fiere di settore è divampata la febbre dei fan, per i quali evidentemente le quattro serie “apripista” della nuova linea (Flinstones, Scooby ApocalypseWacky Raceland e Future Quest) non erano sufficienti. E la domanda era sempre la stessa: quando vedrà la luce una testata dedicata ai Jetsons, la futuribile famiglia che tanto successo ha riscosso anche sugli schermi di casa nostra, dove è approdata nell’ormai lontano 1964 con il leggendario titolo I Pronipoti?

sbam-dc-hanna-barbera-baltimoraDetto fatto, ecco la risposta: in occasione del recente Baltimore Diamond Retailer Summit, la casa editrice di Batman e Superman ha presentato alla platea dei rivenditori la primissima immagine di The Jetsons, serie che prossimamente verrà messa in produzione e che recherà le firme prestigiose di Jimmy Palmiotti e Amanda Conner, due nomi che i fan di Harley Quinn conoscono fin troppo bene.

Non è la prima volta, d’altronde, che la DC schiera “pesi massimi” sulle properties Hanna-Barbera, a dimostrazione di quanto l’editore di Burbank abbia a cuore il progetto: basti ricordare che solo pochi mesi fa è stato anticipato che il fumetto di Dastardly & Muttley, spin-off del già citato Wacky Raceland, sarà scritto nientepopodimenoche da Garth Ennis, geniale e irriverente sceneggiatore di Punisher, Preacher e The Boys.