diabolik-locandina-wowChiude in bellezza la mostra su Diabolik che dallo scorso giugno allieta i visitatori di Wow Spazio Fumetto, il Museo milanese dedicato alla Nona Arte (viale Campania 12, Milano).
Domenica 18 settembre a partire dalle ore 15.00 (ingresso libero) nelle sale dello stesso Wow, si terrà una giornata tutta dedicata ai fan del Re del Terrore e ai collezionisti del fumetto. Grazie alla collaborazione del Diabolik Club sarà possibile per i collezionisti trovare i numeri mancanti della serie regolare per completare la propria collezione ma anche gli albetti speciali, i gadget, i preziosi libri e le cronologie edite dal Club. Per chi lo volesse sarà addirittura possibile acquistare i mitici numeri 1, 2 e 3 della prima serie che Nessim Vaturi della Borsa del Fumetto metterà a disposizione del pubblico insieme a una ricca selezione di numeri rari e introvabili.

Per i più curiosi, a partire dalle ore 16.00, il presidente del Diabolik Club, Lorenzo Altariva, sarà a disposizione del pubblico per permettere di scoprire i segreti per collezionare Diabolik e aiuterà a capire la differenza tra gli originale e i “tarocchi”.
Il pomeriggio proseguirà con la proiezione di trailer, videoclip e filmati dedicati al Re del Terrore.

Il Diabolik Day sarà anche l’occasione per scoprire in anteprima il secondo volume della serie di romanzi firmati da Andrea Carlo Cappi, intitolato Alba di sangue. Dopo La Lunga Notte, Diabolik si trova costretto a cedere a un odioso ricatto ma come sempre la sua genialità gli permetterà di ribaltare la situazione. Ancora una volta Cappi riesce a stupire il lettore con una serie di colpi di scena che rendono il romanzo intrigante e unico. Come sempre in queste storie, mai lette prima a fumetti, i lettori si divertiranno a ritrovare le citazioni e gli omaggi agli albi più belli sceneggiati dalle sorelle Giussani… e non solo; Alba di Sangue è infatti anche un amorevole omaggio al mitico film di Mario Bava.

(c.s.)

Post correlati