Lo annuncia BestMovie: il film Monolith – che fa parte del progetto crossmediale, realizzato da Bonelli in collaborazione con Sky Italia e già presentato alla Lucca Comics dello scorso anno – sarà proposto in anteprima mondiale in occasione del prestigioso Horror Channel FrightFest di Londra, quest’anno previsto tra il 25 e il 29 agosto prossimi.

Parliamo del soggetto pensato e scritto da Roberto Recchioni per essere trasposto sia in graphic novel (di prossima pubblicazione ad opera della Casa di via Buonarroti) che in versione cinematografica.
Il fumetto sarà sceneggiato dallo stesso Recchioni e da Mauro Uzzeo per i disegni di Lorenzo LRNZ Ceccotti; il film ha invece la regia di Ivan Silvestrini e Kathrina Bowden nel ruolo di Sandra, la protagonista.

Questa la trama, come riportata sempre da BestMovie: «La donna (Sandra, Ndr) è chiusa fuori dalla sua Monolith, la macchina più sicura del mondo, costruita per proteggere i propri cari da qualsiasi minaccia. Suo figlio David è rimasto al suo interno, ha solo due anni e non può liberarsi da solo. Intorno a loro il deserto, per miglia e miglia. Sandra deve liberare il suo bambino, deve trovare il modo di aprire quella corazza di acciaio, ed è pronta a tutto, anche a mettere a rischio la sua stessa vita… Il coraggio di una madre riuscirà ad avere la meglio sulla Monolith?».

Post correlati