Notizia da Variety: la società di produzione Wildside ha acquisito i diritti per realizzare una nuova serie tv ispirata a Garrett, la serie a fumetti creata da Roberto Recchioni e Riccardo Burchielli.

Garrett-cover-EDI-670x879-1La saga è stata riproposta nel 2014 da da Editoriale Cosmo – quella originale era di Edizioni BD una decina di anni prima – ed è un western-horror: «Prendere uno dei miei film western preferiti (Pat Garrett & Billy the Kid di Sam Peckinpah) e mescolarlo con uno dei miei horror preferiti (Zombie di Romero-Argento), ibridando il tutto con il glam metal (la figura di Billy è ricalcata su quella di Tommy Lee dei Motley Crue), e dando a tutto un contesto storico piuttosto accurato per quanto marginale, mi divertiva molto», aveva spiegato in merito Recchioni in questa intervista a Fumettologica.

Lorenzo Mieli, capintesta della Wildside, discuterà del progetto anche con l’azionista di maggioranza, FremantleMedia, per una diffusione anche statunitense.