È ben noto che il sempre più imminente arrivo nelle sale di Captain America: Civil War presenterà – per la primissima volta in una pellicola Marvel Studios – anche il nostro amichevole Uomo Ragno di quartiere preferito.

Ma è altrettanto ben noto che il Tessiragnatele non si fermerà certo qui: il nuovo interprete dell’eroe ragnesco, Tom Holland ha infatti approfittato della conferenza stampa della Sony al CinemaCon di Las Vegas per rivelare al mondo il titolo e il logo del prossimo cinecomics che lo vedrà protagonista: Spider-Man – Homecoming.
Un film che vedrà proseguire la neonata, benemerita collaborazione Sony/Marvel Studios, primo passo per l’attesa”riunione” della famiglia super-eroica, finora dispersa tra molti produttori. Ma anche – e soprattutto – un film che finalmente non ripartirà dalle origini dell’eroe (una delle storie più note e risapute del pianeta), ma che vedrà subito un Uomo Ragno già in azione, sebbene ancora giovanissimo.

Tutto questo nel 2017, con la regia di Jon Watts e l’avvincente zia May interpretata da Marisa Tomei.

Post correlati