Amore, amore amore… Ma cosa è questo “amore” di cui tutti parlano?
Ma soprattutto perché i protagonisti sfigati delle serie tv riescono a portarsi a letto metà delle ragazze di New York?!
Da queste premesse, starete pensando ad un fumetto con un protagonista cinico che alla fine trova l’amore. Quanto vi state sbagliando.

credevo-fosse-amore-collettivo-abusiviCredevo fosse amore invece era un grasso corgi sessuomane è la storia del solo, vero ed unico amico dell’uomo: Cioppy, un cane erotomane proveniente dalla propria immaginazione e autore de Le 101 regole sul sesso e l’amore, il libro di tutti i dettami per rendere ogni singolo appuntamento con una donna una vittoria su tutti i fronti.

L’autore è Thomas ‘Drawdown’ Bassano, fumettista di Spinea (VE) e membro fondatore del collettivo abuƨivi, con cui ha iniziato ad autoprodursi.
Nel suo curricuum, la partecipazione al volume antologico Questo fumetto è la fine del mondo, cavallo di battaglia del collettivo abuƨivi, al progetto Fumettisti uniti per la verità su Sio, al volume JeSuisChapeau – Come far credere a tutti di essere un fumettista di Turel Caccese, al progetto Cosfight edito da Cyrano Comics e al videogioco parodia Pokèmon Marron Merda 2.

Credevi fosse amore invece era un grasso cordi sessuomane (60 pp in b/n)  è la sua prima opera in singolo: sarà presentato durante Venezia Comics 2016.

(comunicato stampa)

Post correlati