Fumetto italiano. Cinquant’anni di romanzi disegnati – Dal 27 febbraio al 24 aprile 2016 – Museo di Roma in Trastevere, piazza di Sant’Egidio 1/B, Roma – Orari: da martedì a domenica, 10.00-19.00 – Ingresso: € 8,50

graphic-novel-roma Da Una ballata del mare salato di Hugo Pratt – prima avventura di Corto Maltese – a tanti altri autori italiani, per complessive 300 tavole originali in mostra.
Un’ottima occasione per riempirsi gli occhi con il tratto di alcuni dei più grandi autori della Nona Arte italiana, con i loro romanzi disegnati (o graphic novel, che dir si voglia), da 50 anni in qua, spaziando tra ogni tipo di genere.

Oltre a Pratt, esposte tavole di Altan, Carlo Ambrosini, Ausonia, Dino Battaglia, Paolo Bacilieri, Roberto Baldazzini, Sara Colaone, Marco Corona, Elfo, Luca Enoch, Guido Crepax, Manuele Fior, Otto Gabos, Massimo Giacon, Gabriella Giandelli, Vittorio Giardino, Francesca Ghermandi, Gipi, Igort, Piero Macola, Magnus, Milo Manara, Lorenzo Mattotti, Attilio Micheluzzi, Marino Neri, Leo Ortolani, Giuseppe Palumbo, Andrea Pazienza, Tuono Pettinato, Sergio Ponchione, Davide Reviati, Filippo Scozzari, Davide Toffolo, Sergio Toppi, Pia Valentinis, Sebastiano Vilella, Vanna Vinci, Fabio Visintin, Zerocalcare.