Natsuki ha 16 anni, e come molti ragazzi della sua età, ha problemi a relazionarsi con le sue coetanee, è timido e ha la tendenza a sognare ad occhi aperti. Così, come tutti i ragazzi della sua età con questi problemi, la sua soluzione è chiedere consiglio ai suoi tre migliori amici: Matsun, che passa le giornate a rimorchiare ragazze, arrivando a intraprendere numerose relazioni contemporanemante; Keiichi, che non nasconde una forte tendenza verso il sadomaso; e infine Tsuyashi, introverso e silenzioso, noncurante di ciò che lo circonda. Ok, chiaramente non i migliori esempi a cui chiedere consigli in questioni amorose: ma questi sono i suoi amici, e i quattro sono inseparabili e legati da un’amicizia unica…

rainbow-days_1Rainbow Days ricrea ottimamente l’atmosfera che contraddistingue gli adolescenti e la vita da liceo, con tutte le avventure/disavventure che possono capitare a questo atipico gruppo di sedicenni, tra difficoltà con gli esami, “insidie” dei professori e problemi con le ragazze.

Proposto da Star Comics, è un manga di Minami Mizuno: il primo numero è in vendita da fine ottobre a € 4,30 (208 pp b/n)

(Stefano Brambilla)

Post correlati