Secondo Variety, la produzione del prossimo film di Spider-Man avrebbe scelto l’attrice che interpreterà zia May: pare, infatti, che la parte sia stata proposta a Marisa Tomei, attrice statunitense (anche se di sangue italico, evidentemente), già premio Oscar, e appena cinquantenne. Una scelta decisamente innovativa sull’immagine tipica della zietta di Peter Parker, tradizionalmente mooooolto più anziana e grinzuta.
Il tutto è ancora da confermare, ma contribuisce certamente a creare attesa per il prossimo kolossal a ragnatele, previsto in uscita nel 2017, con la regia di Jon Watts.