Il primo annuncio ha riguardato il progetto 4Hoods di Roberto Recchioni. Ma la linea Young di casa Bonelli, rivolta a un pubblico di bambini e pre-adolescenti dagli 8 ai 12 anni, comprenderà di sicuro almeno un altro titolo. E si tratterà di una seconda serie con protagonista Dragonero, l’eroe fantasy creato da Luca Enoch.

È lo stesso Enoch ad anticiparlo nell’ambito di un’intervista rilasciata al mensile Best Movie, rispondendo all’immancabile domanda sui suoi progetti futuri. Ecco le parole dell’autore milanese: «Stefano Vietti e io stiamo adattando il mondo di Dragonero e i suoi protagonisti a una serie mensile in albi di 64 pagine a colori per un pubblico di età compresa tra gli 8 e i 12 anni. Sono felice che la Bonelli abbia finalmente deciso di inaugurare una nuova linea per giovanissimi, di cui noi autori sentivamo fortemente la mancanza. Formare nuovi lettori e appassionati al fumetto come linguaggio narrativo è un’esigenza primaria per il nostro futuro».

Come non essere d’accordo?